Quanto Guadagna un Account executive per le pubbliche relazioni | Chi è | Cosa fa

Se ti piace fare networking, costruire relazioni solide e cogliere le opportunità per diffondere il tuo messaggio, una carriera nelle pubbliche relazioni come account executive potrebbe essere per te

Nel tuo ruolo di account executive di pubbliche relazioni (PR), gestirai le informazioni tra organizzazioni (business-to-business o B2B) o individui e il pubblico in generale.

Il tuo obiettivo sarà quello di influenzare l’opinione pubblica o il comportamento o promuovere il profilo e la reputazione dei tuoi clienti presso il pubblico previsto, attraverso notizie, comunicati stampa e posizionamenti di prodotti, ma senza l’uso di pubblicità a pagamento.

Responsabilità

In qualità di account executive PR, dovrai:

  • Generare una copertura giornalistica positiva, ottenendo il posizionamento gratuito di prodotti in trasmissioni, stampa e nuovi media e posizionando i portavoce come commentatori
  • Collaborare quotidianamente con i clienti e i media, spesso tramite telefono ed e-mail
  • Costruire solide relazioni e reti con colleghi, clienti e media
  • Monitorare i media, inclusi giornali, riviste, giornali, trasmissioni, notiziari, siti di social media e blog, per opportunità per i clienti
  • Lavorare come parte di un account team per sviluppare le proposte dei clienti e implementare l’attività di PR
  • Preparare rapporti regolari con i clienti e partecipare alle riunioni dei clienti
  • Ricercare, scrivere e distribuire comunicati stampa a media mirati
  • Promuovere notizie e articoli sui media, noto come “vendita in”
  • Raccogliere, analizzare e valutare la copertura mediatica
  • Gestire eventi, comprese conferenze stampa ed eventi promozionali
  • Partecipare e promuovere gli eventi dei clienti presso i media
  • Assistere con la produzione di pubblicazioni per i clienti, come riviste interne
  • Commissionare ricerche di mercato
  • Coordinare la fotografia in studio o in location
  • Intraprendere la ricerca di nuove proposte commerciali e presentarle a potenziali nuovi clienti
  • Gestire l’aspetto PR di una possibile situazione di crisi.

Stipendio

  • Gli stipendi iniziali per gli account executive di PR vanno da €18.500 a €24.500.
  • Gli account executive senior di solito guadagnano circa €25.500, mentre gli account manager possono aspettarsi di guadagnare €30.500 in su.
  • Gli stipendi delle PR a livelli più alti variano da €40.500 per un senior account manager, €45.500 per un account director, €60.500 per un direttore creativo, €80.500 per un direttore e €100.500+ per un CEO.

Gli stipendi variano a seconda dell’area di PR e della posizione geografica, ma di solito sono più alti a Roma. Le PR finanziarie e business-to-business (B2B) spesso pagano stipendi più alti rispetto alle PR di bellezza o moda.

Alcune aziende offrono vantaggi aggiuntivi, tra cui assicurazione medica, abbonamento a una palestra e bonus. Potrebbero essere forniti un laptop e un telefono cellulare.

I dati sul reddito sono intesi solo come guida.

Ore lavorative

L’orario di lavoro è generalmente dalle 9:00 alle 17:30, ma spesso è più lungo a causa delle esigenze del carico di lavoro. Poiché le scadenze dei clienti sono fondamentali, dovrai lavorare fino al completamento dei lavori in sospeso. I lanci stampa, la gestione delle crisi e le presentazioni possono comportare lunghe ore. Alcune agenzie hanno una cultura dell’orario prolungato molto più radicata di altre.

La flessibilità è importante. I professionisti delle pubbliche relazioni sono spesso tenuti a fare rete e socializzare con clienti, media e colleghi per costruire e mantenere relazioni. I confini tra la tua vita sociale e lavorativa possono diventare un po ’sfocati.

Cosa aspettarsi

  • Gli straordinari pagati sono rari, anche se alcune società di consulenza offrono del tempo libero al posto del tempo lavorato nei fine settimana.
  • Il lavoro è generalmente basato sull’ufficio, ma potrebbe essere necessario partecipare a eventi e mostre di networking e media, nonché a riunioni con i clienti.
  • Lavoro autonomo, lavoro autonomo, interruzioni di carriera e distacchi sono tutti possibili, di solito una volta che sei un professionista esperto di PR. Alcune agenzie di PR offrono opportunità per periodi sabbatici non retribuiti.
  • Il lavoro può essere stressante, ad esempio quando si rispettano scadenze ravvicinate, si destreggiano tra vari progetti o si lavora su una nuova proposta commerciale, ma può anche essere molto gratificante.
  • I viaggi nell’arco di una giornata lavorativa possono essere frequenti. Potrebbe essere necessaria l’assenza da casa durante la notte, così come i viaggi internazionali.
Più popolare:  Quanto Guadagna un Direttore artistico pubblicitario | Chi è | Cosa fa

Titoli di studio

Alcune istituzioni offrono corsi di laurea specifici per le pubbliche relazioni e questi possono essere utili per fornire le competenze che i datori di lavoro valutano molto per questo campo. Lo studio di un corso di PR specifico non è affatto essenziale per l’accesso a ruoli lavorativi, ma può dimostrare un interesse per il settore.

I datori di lavoro spesso richiedono ai candidati di avere una laurea, ma tendono a giudicarti di più in base alle tue capacità e attributi. Sebbene l’accesso alla professione sia generalmente aperto a tutti i laureati, le seguenti materie di laurea possono aumentare le tue possibilità:

  • Affari/gestione
  • Comunicazione e studi sui media
  • Scrittura inglese e creativa
  • Marketing
  • Politica
  • Scienze sociali.

Molte agenzie sono aperte a laureati con una vasta gamma di titoli. Alcune agenzie specializzate, ad esempio una per l’assistenza sanitaria etica, potrebbero preferire una laurea scientifica pertinente. Una qualifica post-laurea può aumentare le tue possibilità di ottenere una posizione di PR. Cerca corsi post-laurea in studi di pubbliche relazioni.

Competenze

Dovrai dimostrare:

  • Capacità interpersonali, buone capacità di presentazione e fiducia
  • Ottime capacità di comunicazione scritta
  • Flessibilità, determinazione, entusiasmo e capacità di far fronte alle pressioni
  • Buon lavoro di squadra e capacità di negoziazione
  • La capacità di pensare in modo strategico e buone capacità analitiche
  • Consapevolezza del business e buona conoscenza dell’attualità
  • Ottime capacità organizzative, con capacità di lavorare su più progetti alla volta
  • Creatività e immaginazione
  • Iniziativa.

Esperienza lavorativa

Un’esperienza lavorativa pre-ingresso pertinente è utile e può includere ferie, tirocini, affiancamento o volontariato. Se non riesci a ottenere esperienza lavorativa in un ambiente di pubbliche relazioni (PR), considera lavori correlati come giornalismo o marketing, poiché le competenze e l’esperienza acquisite in questi ruoli sono spesso trasferibili alle PR.

I tirocini possono essere pubblicizzati tramite il servizio di carriera e il Chartered Institute of Public Relations (CIPR). Potrebbe essere necessario contattare direttamente le agenzie di pubbliche relazioni. Puoi anche accumulare esperienza attraverso attività extrascolastiche, ad esempio promuovendo una serata in discoteca o scrivendo un comunicato stampa per i media locali sul successo di una squadra sportiva.

Le PR sono una delle scelte di carriera più popolari per i laureati nel Italia e di conseguenza sono altamente competitive. I posti di dirigente in tirocinio sono rari ma alcune delle società di consulenza più grandi e consolidate possono offrire opportunità.

Datori di lavoro

Troverai la maggior parte delle posizioni in società di consulenza PR, che forniscono servizi indipendenti ai propri clienti.

Le dimensioni variano da tre o quattro persone a centinaia di membri del personale, sebbene le società di consulenza più grandi siano spesso suddivise in divisioni specializzate.

Le società di consulenza possono specializzarsi in un settore industriale o coprire diversi, ad esempio:

  • Beneficenza
  • Consumatore
  • Moda
  • Finanza
  • Governo e affari pubblici
  • Tecnologia.

Alcune delle più grandi società di consulenza di marketing a servizio completo hanno un dipartimento dedicato alle PR (così come possono avere un dipartimento di design e/o pubblicità). Le opportunità per i professionisti delle pubbliche relazioni nelle agenzie di marketing a servizio completo richiedono che gli account executive lavorino a stretto contatto con altri dipartimenti per fornire campagne di marketing integrate ai loro clienti, oltre a sviluppare la loro conoscenza di altri elementi del marketing.

Esistono anche opportunità all’interno dei dipartimenti di pubbliche relazioni interni, che lavorano esclusivamente per quella particolare organizzazione. In qualità di professionista di pubbliche relazioni interno, puoi occuparti delle questioni relative alle pubbliche relazioni e alla comunicazione dell’intera organizzazione, oppure collaborare con consulenti di pubbliche relazioni su determinati progetti.

Più popolare:  Quanto Guadagna un Account planner pubblicitario | Chi è | Cosa fa

Le posizioni interne spesso richiedono una precedente esperienza in PR e ti verrà richiesto di acquisire conoscenze specialistiche sull’organizzazione e sul mercato in cui opera.

L’appartenenza al CIPR può offrirti l’opportunità di entrare in contatto con i datori di lavoro. La PRCA (Public Relations Consultants Association), che pubblicizza posti di lavoro attraverso PR Week, offre anche membri, informazioni sulle carriere, formazione e qualifiche.

Cerca offerte di lavoro presso:

  • Campagna
  • Il tamburo
  • Momento PR
  • Settimana PR

Ci sono agenzie di reclutamento specializzate che gestiscono i posti vacanti, ma questi sono invariabilmente per candidati esperti.

Sviluppo professionale

La tua formazione varierà a seconda della consulenza o dell’organizzazione. Alcune aziende più grandi hanno strutturato corsi di formazione iniziale e sviluppo professionale continuo (CPD). Questi spesso si concentrano sulle relazioni con i media, sulla pratica della scrittura e sulle capacità di consulenza, e le agenzie più grandi occasionalmente portano formatori esterni per insegnare ai laureati come gruppo.

La maggior parte della formazione, tuttavia, è sul lavoro, lavorando con colleghi più esperti su una serie di account.

Alcune agenzie più piccole potrebbero non offrire un programma di formazione strutturato, ma dare un maggiore accesso ai membri più anziani del personale per la consulenza e fornire visibilità a un carico di lavoro più vario rispetto a un’agenzia più grande.

Una varietà di corsi di formazione brevi e più lunghi, specificamente pensati per i professionisti delle PR, sono forniti da:

  • School of Public Relations (SPR)

Alcuni datori di lavoro incoraggiano attivamente i loro dipendenti a intraprendere una formazione aggiuntiva come parte del loro sviluppo professionale continuo e possono offrire sostegno finanziario, fornire un congedo di studio o entrambi.

Prospettive di carriera

È comune iniziare la tua carriera di PR come junior account executive o assistente account executive. La promozione a account executive dipenderà dalla quantità di esperienza che hai avuto prima di iniziare il ruolo, nonché dal talento che mostri per il lavoro.

A seconda del cliente e delle dimensioni della consulenza, potresti svolgere un ruolo strategico chiave sui conti molto rapidamente e spesso sei in grado di assumere compiti diversi sin dall’inizio.

Se ti dai prova di te stesso, potresti aspettarti di essere promosso a senior account executive o account manager in due o tre anni. Questo di solito comporta un maggior grado di responsabilità e può significare prendere parte a nuove presentazioni aziendali o essere un contatto chiave per i clienti su alcuni account più piccoli.

Dopo altri due o tre anni a questo livello, potresti avere esperienza sufficiente per cercare la promozione ad account director, dove avrai la responsabilità dei clienti di alto profilo e di tutto il personale che lavora nei team account. Da qui potresti passare al ruolo di direttore delle pubbliche relazioni e alla fine forse ti verrà chiesto di sederti a livello di consiglio, oppure potresti scegliere di creare la tua agenzia.

Scopri come Bliss è diventata assistente dell’account per le pubbliche relazioni presso BBC Bitesize.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio